Consulenza agronomica per il tappeto erboso sportivo

Share Button

Consulenza agronomica per la progettazione, costruzione e manutenzione del tappeto erboso sportivo

 

 Gestione e coordinamento della manutenzione di stadi e campi di allenamento di società di calcio e rugby 

 

Offriamo consulenza a società sportive per la gestione dei campi da gioco, siano essi di allenamento o all’interno di stadi. Ci occupiamo di tutti gli aspetti agronomici legati alla gestione del tappeto erboso sportivo fornendo linee guida per una corretta manutenzione ordinaria e straordinaria avvalendoci di analisi del suolo e verificando poi sul campo che i lavori programmati siano svolti secondo le prescrizioni e gli standard stabiliti.

Forniamo il nostro know how acquisito in decenni di studi e pratica sul campo ottimizzando i risultati con l’impiego corretto delle risorse finanziarie disponibili.

Offriamo consulenza ad Architetti di Campi da Golf per la progettazione e costruzione di percorsi golfistici utilizzando le indicazioni dell’ USGA Green Section ed integrando le esigenze tecnico-estetiche a quelle agronomiche, al fine di ottenere campi che mantengano integre nel tempo le condizioni ottimali per lo sviluppo del tappeto erboso, permettendo così notevoli risparmi sul budget di manutenzione.

Offriamo Consulenza per il controllo della corrispondenza dei materiali utilizzati, alle specifiche adottate (USGA o altre), al fine di evitare grossolani errori già nella fase di costruzione delle opere. Scelta, delle specie e delle varietà di graminacee da utilizzare per la formazione del tappeto erboso sportivo, basata sulle specifiche esigenze manutentive e di utilizzo e non su empiriche valutazioni causa spesso di errori difficili e costosi da correggere.

 

Consulenza agronomica per il tappeto erboso sportivo

Buca 4 del Golf Club Le Robinie – Consulenza dal ’93 al 95

 

La figura del consulente nel campo da golf

“Dipende dai punti di vista”

 

Il consulente deve essere un profondo conoscitore della fisiologia e delle esigenze agronomiche del tappeto erboso ad uso sportivo e deve interagire con il greenkeeper al fine di ottenere la migliore qualità possibile del manto erboso con il budget previsto per la manutenzione.

La figura del consulente ha senso in un golf, qualora fissato un budget di spesa, si voglia aumentare la qualità generale del manto erboso o, qualora si fosse già soddisfatti della qualità, si volesse avere una riduzione delle spese di manutenzione.

 

Germinazione agrostis in green

Germinazione di agrostis palustris in green

 

Purtroppo, da quanto ho potuto constatare nel corso della mia ultra decennale attività nel settore, molti consulenti hanno solo raramente apportato uno dei benefici citati. Ciò è accaduto anche perché molti circoli hanno scelto i loro consulenti con miopia, tra una limitata rosa di candidati e hanno dato loro uno status di capro espiatorio delle problematiche presenti e future del percorso golfistico piuttosto che quello di figura capace di far raggiungere dei reali obbiettivi qualitativi e budgetari.

Questa situazione ha “soddisfatto” molti, tranne gli ignari soci che certamente hanno trovato una comoda figura sulla quale far cadere le colpe di un green non in buone condizioni, ma che sicuramente hanno dovuto sborsare quote annue più elevate a fronte di miglioramenti della qualità del manto erboso spesso impercettibili.

 

U.S.G.A. metod

U.S.G.A. metod

 

Il consulente per essere soddisfatto del proprio operato, deve apportare benefici in termini di qualità o di diminuzioni dei costi superiori o almeno pari all’ammontare degli onorari che percepisce.

Questi sono gli obbiettivi che mi prefiggo quando affronto una collaborazione di consulenza, io ho un feeling particolare con il prato e per intrattenere questo rapporto gli dedico molte risorse, ma se voi ricercate un consulente come semplice figura d’immagine che passi più tempo nella club house che sul campo, io non sono fatto per voi.

 

Costruzione green U.S.G.A.

Costruzione di un green

 

 

IL TAPPETO ERBOSO DA ORNAMENTO E SPORTIVO

 

Sempre maggiore rilevanza nella valutazione del grado di “vivibilità” e del pregio di un’area urbana, riscuotono le aree destinate al verde pubblico. È in considerazione di questa nuova priorità che le amministrazioni comunali, hanno dovuto evolversi, riservando sempre maggiore attenzione e risorse alla creazione e manutenzione di suddette aree.

 

Le tipologie di tappeto erboso nell’ambito urbano sono essenzialmente tre:

  • una di tipo estensivo che interessa solitamente ampie superfici del territorio comunale, dove la manutenzione della vegetazione spontanea o spontaneizzata deve tener conto non solo dell’aspetto estetico, ma anche della salute del cittadino (vedi allergie da pollini);

  • una di tipo semi-intensivo che interessa aree di medio pregio come giardini, parchi pubblici e alcune tipologie di campi sportivi, dove a fronte di medie superfici si effettua una manutenzione medio-bassa che si limita alla semina ed ai successivi sfalci del tappeto erboso;

  • una di tipo intensivo che comprende più limitate superfici come aiuole e campi sportivi di prestigio che richiedono particolari tecniche di manutenzione.

In particolare nei campi sportivi, la qualità del tappeto erboso è un elemento fondamentale non solo per gli aspetti estetici e per quelli tecnici del gioco ma anche per garantire superfici “sicure” per l’espletamento delle attività sportive specie per i fruitori più giovani.

 

La professionalità necessaria per la progettazione e gestione di suddette aree ad elevato utilizzo deve essere adeguata dovendo risolvere diverse problematiche quali: il drenaggio delle superfici; scelta e correzione del substrato; scelta delle specie e delle varietà di graminacee da utilizzare nei miscugli; controllo delle patologie e delle erbe infestanti; elaborazioni di piani di concimazione basati sulle effettive necessità del tappeto erboso; irrigazioni; operazioni di manutenzione straordinaria e ordinaria.

 

Cosa facciamo?

 

Analisi di campo sui substrati

 

  • prove d’infiltrometria (permeabilità dei substrati)

 

IMG_0047

Infiltrometria

 

  •  Analisi del profilo del terreno

     

IMG_1104

Analisi del profilo

 

Prove di prestazione dei tappeti erbosi

 

  • Prove di rimbalzo verticale

 

103-0332_IMG

Rimbalzometro

 

  • Prove di trazione

 

103-0349_IMG

Trazione

 

  • Prove di rotolamento della palla

 

103-0346_IMG

Rotolamento

 

Analisi di laboratorio

 

  • Analisi chimico fisiche di terreni e acque d’irrigazione

 

Share Button